menu_open
home Hair & Skin arrow
Blog
arrow
Pelle
arrow
Rughe della fronte: Cause e trattamento

Rughe della fronte: Cause e trattamento

Medical Director Dr. Hans-Georg Dauer

10 min

May 13, 2022

Ammettiamolo: Le rughe sono un onore. Sono una testimonianza di saggezza e di esperienza di vita. Ogni volta che ci guardiamo allo specchio, ci ricordano i momenti di felicità e di crisi della nostra vita.

Almeno questo è vero in teoria. In pratica, però, le cose sono un po' diverse. In realtà, i solchi della nostra pelle sono più una maledizione che una benedizione. Giorno dopo giorno, ci trasciniamo dietro a malincuore i segni del tempo. Settimana dopo settimana combattiamo contro di loro con creme, sieri e tinture, a volte con maggiore o minore successo. Anno dopo anno, davanti allo specchio, imprechiamo un po' più forte. Perché non possiamo rimanere giovani per sempre?

Siamo in guerra soprattutto con una ruga, quella della fronte. È difficile fare amicizia con le nostre rughe di espressione o di pensiero. Per una buona ragione: i solchi sulla fronte non solo ci fanno sembrare più vecchi, ma a volte anche più pensierosi e scontrosi. E siamo onesti: chi vuole dare sempre l'impressione di essere pensieroso o scontroso?

Un motivo sufficiente per dare un'occhiata più da vicino a questa ruga poco amata. Come si forma e cosa possiamo fare per evitarla?

Cosa sono in realtà le rughe della fronte?

Per rughe della fronte si intendono le rughe orizzontali trasversali che possono attraversare l'intera area della fronte. Inoltre, esistono rughe verticali longitudinali tra gli occhi e la radice del naso.

Quando il nostro viso è calmo e rilassato, le rughe della fronte passano in secondo piano. Tuttavia, se alziamo le sopracciglia o aggrottiamo le sopracciglia, i solchi diventano chiaramente visibili. Ed è proprio per questo che sono soprannominate rughe del pensatore o rughe di disappunto. Dopotutto, i solchi prominenti sono considerati un simbolo di malinconia, rabbia e preoccupazione.

L'atteggiamento nei confronti della ruga sulla fronte varia da persona a persona. Per alcuni fa semplicemente parte della vita. Si accettano senza problemi i segni del tempo. Per altri, invece, la ruga sulla fronte diventa rapidamente un peso psicologico, soprattutto per le donne. Ogni volta che si guardano allo specchio, sono infastidite da questa rientranza.

Nel peggiore dei casi, la ruga sulla fronte ci toglie persino la qualità della vita. Con tutte le nostre forze cerchiamo di nascondere l'inestetismo con frange, fasce, cappelli o sciarpe di seta. Basta che nessuno si accorga della nostra fastidiosa compagna.

Come compaiono le rughe sulla fronte?

Quando siamo giovani, la nostra pelle è soda e liscia. Ma con l'avanzare dell'età, la pelle perde tono ed elasticità, già a partire dai 30 anni. Anno dopo anno, diventa più difficile per la nostra pelle legare le sostanze nutritive e l'umidità.

Ma non solo: anche la formazione di collagene ed elastan diminuisce. E meno collagene ed elastan sono disponibili, più la pelle appare flaccida. Manca lo splendore roseo dei suoi anni più giovani.

Prima o poi, la nostra pelle ha perso così tanta elasticità che si raggrinzisce letteralmente. All'inizio si tratta di linee sottili che si notano appena. Ma più la pelle invecchia, più le rughe diventano profonde ed evidenti.

Una vittima precoce della formazione delle rughe è la pelle del viso. La spiegazione: A causa delle espressioni facciali pronunciate e del continuo parlare, è particolarmente sollecitata, molto più della pelle delle braccia, delle gambe o della schiena. Soprattutto nella zona della bocca, della fronte e del naso, a causa dei movimenti muscolari molto frequenti, si formano rapidamente linee e solchi nella pelle, in particolare linee di pensiero e pieghe nasolabiali.

Nelle persone con alti livelli di stress, la formazione di rughe nella zona della fronte e della bocca è particolarmente pronunciata. Infatti, più spesso aggrottiamo le sopracciglia o le solleviamo, più questi movimenti si accentuano nell'aspetto della pelle. Non a caso, le rughe della fronte e della bocca vengono chiamate rughe di espressione facciale.

Anche i geni svolgono un ruolo nella formazione delle rughe. Così, le donne e gli uomini con un tessuto connettivo debole lamentano la presenza di rughe sulla fronte e sulla bocca molto prima rispetto alle donne e agli uomini con un tessuto connettivo forte.

Lo stesso fenomeno si osserva nelle persone con poco grasso facciale. In questo caso, le linee e i solchi risaltano visibilmente più forti nell'incarnato, soprattutto le rughe orizzontali.

Ma non solo i geni e il contenuto di grassi possono accelerare il naturale processo di invecchiamento. Anche i raggi UV influiscono sull'aspetto della nostra pelle. Il motivo: i raggi solari danneggiano il materiale genetico (DNA) delle nostre cellule cutanee. Più il DNA viene danneggiato dai raggi UV, più la nostra carnagione perde elasticità e morbidezza.

Evitare le rughe sulla fronte - Cosa posso fare?

Che dire di una notizia edificante: Con i metodi giusti, è possibile prevenire le fastidiose rughe della fronte. Ecco come fare:

Massaggi

Con i massaggi delicati, le rughe sulla fronte possono essere visibilmente attenuate. I movimenti ritmici stimolano la circolazione sanguigna. Più la circolazione è attiva, più la carnagione è fresca, tonica ed elastica.

È consigliabile sottoporre la pelle a carezze rilassanti con la punta delle dita due volte al giorno, una al mattino e una alla sera.

Buono a sapersi: Si ottengono risultati particolarmente buoni con gli oli aromatici, ad esempio con l'olio di limone.

Bagni di vapore per la pelle del viso

Un altro consiglio segreto contro l'avanzare dell'invecchiamento cutaneo sono i bagni di vapore per il viso. Questo può fare miracoli già solo una volta al giorno. Il trattamento è particolarmente efficace in combinazione con piante medicinali come camomilla, salvia e fiori di tiglio.

Prendere il sole con moderazione

Non è un segreto: i raggi UV sono tossici per la nostra pelle. Ci fanno rapidamente invecchiare. Quindi godiamoci il sole con moderazione e, per favore, mai senza protezione solare. Le creme con un fattore di protezione solare di almeno 30 sono obbligatorie. Proteggono in modo affidabile la nostra pelle e forniscono anche una preziosa idratazione.

Trattamenti per la pelle con effetto anti-invecchiamento

La giusta cura della pelle può fare una grande differenza. La scelta migliore è quella di prodotti anti-invecchiamento di alta qualità. Ma cosa si intende esattamente per anti-aging?

Per anti-invecchiamento si intendono tutti i prodotti per la cura della pelle che le conferiscono un nuovo tono e una nuova elasticità. E ci sono due modi per farlo: O reintegrano le riserve di idratazione delle cellule cutanee o aiutano i tessuti a immagazzinare le sostanze nutritive.

I prodotti per la cura della pelle contenenti ialurone, retinolo e collagene sono ideali contro le prime rughe. Questi prodotti miracolosi stimolano in modo affidabile la produzione di collagene esaurito e forniscono alla pelle un'idratazione lenitiva.

Rilassare i muscoli del viso

Quando ci sentiamo stressati, spesso aggrottiamo le sopracciglia o le aggrottiamo. Ma queste reazioni non fanno bene alla nostra carnagione. Al contrario: i muscoli facciali sono inutilmente tesi. La conseguenza: Iniziano a comparire le prime rughe.

Ma non è detto che sia così. Più spesso rilassiamo i muscoli facciali, meno solchi dovremo affrontare in seguito. Aspettate, non può essere così facile, vero? Sì, lo è. Ma se ci prendiamo a calci nel sedere ogni volta che aggrottiamo le sopracciglia, siamo sicuri che lo faremo più spesso.

blog image

Trattamento delle rughe

Da CHF 300.–

Appuntamento

blog image

Che ruolo ha il mio tipo di pelle nelle rughe?

Quando si parla di invecchiamento cutaneo, è coinvolto anche il nostro tipo di pelle, che è molto specifico per noi, in particolare il tipo di pelle secca. Quanto minore è l'idratazione della pelle, tanto più facile è la comparsa delle prime rughe. Non a caso, le persone che tendono ad avere un'elasticità cutanea in calo segnalano precocemente la comparsa delle prime rughe, soprattutto nella zona della fronte e della bocca.

Il problema: chi ha avuto la fortuna di avere una pelle morbida e rosea in gioventù, spesso deve dirle addio in età avanzata. Con il passare degli anni, infatti, le cellule della pelle perdono sempre più elasticità. E quanto minore è l'elasticità della pelle, tanto più velocemente la struttura cutanea si raggrinzisce.

Posso eliminare le rughe della fronte senza botox?

Un altro motivo per essere entusiasti: Non dovete accettare incondizionatamente le vostre rughe della fronte. Al contrario: con questi consigli e trucchi, potete dare alla vostra carnagione una freschezza, una giovinezza e una resistenza sensibilmente maggiori:

La chiave è una corretta cura della pelle

Quando la pelle perde collagene, aumenta il rischio di formazione di rughe. Fortunatamente, è possibile contrastare il naturale invecchiamento della pelle con prodotti anti-invecchiamento selezionati. La ricetta segreta contro le linee e i solchi della pelle: l'idratazione.

E cosa può fornire più idratazione di creme e sieri con acido ialuronico, retinolo, vitamina C e collagene? Il loro segreto: sono veri e propri fasci di idratazione. Legano abilmente l'acqua a se stessi e rimpolpano la pelle dall'interno con la loro resa. Ed è proprio questo ingegnoso effetto rimpolpante che dichiara guerra alle rughe della fronte. Esse appaiono visibilmente più lisce e uniformi.

Fate piovere con i nutrienti giusti

Oltre ai miracoli dell'idratazione come l'acido ialuronico e altri, la pelle è felice di ricevere nutrienti, ma non nutrienti qualsiasi. Questi ingredienti salutari si guadagnano un posto d'onore nel vostro menu:

Proteine preziose presenti nei latticini e nei legumi

Vitamina C (peperoni, agrumi)

Acidi grassi insaturi (salmone)

Buono a sapersi: La nostra pelle non dice di no nemmeno ai peptidi di collagene bioattivi, il che le fa apprezzare ancora di più le bevande ricche di collagene. La particolarità: Subito dopo il consumo, il collagene penetra direttamente negli strati più profondi della pelle, dove stimola la produzione di collagene in crisi e dona nuova preziosa elasticità.

Ma qual è la differenza tra questo e la cura della pelle con il collagene? Perché non mi limito a trattare la mia pelle con una crema idratante lenitiva con effetto anti-invecchiamento?

Semplicemente, a differenza di creme e sieri, gli integratori non agiscono solo sulla zona in cui li applichiamo. Si diffondono in tutto il corpo. In questo modo si fornisce al corpo un prezioso rinfrescante attraverso il flusso sanguigno.

Peeling

Un'altra ricetta segreta dei cosmetici anti-età contro le rughe sulla fronte sono i peeling. Uno in particolare si è dimostrato valido per l'antiaging. Stiamo parlando del peeling agli acidi della frutta. Il principio: Durante il peeling chimico, molecole microfini (acido glicolico) si fanno strada negli strati più profondi della pelle.

Una volta lì, reagiscono con gli enzimi dell'organismo e rimettono in moto la produzione di collagene ed elastina della nostra pelle. Gli esperti parlano di un effetto profondo del peeling agli acidi della frutta. In altre parole, le molecole microfini della cura peeling raggiungono zone della pelle che le creme e i sieri classici non potrebbero mai penetrare. E c'è un piacevole effetto collaterale: il peeling rimuove lo strato superiore e ruvido della pelle, rendendo la nostra carnagione più morbida, fresca e pura dopo il trattamento.

Iniezioni di ialuronico

Per le rughe più profonde, gli esperti consigliano le iniezioni di ialurone. Per una buona ragione: rimpolpa delicatamente la zona problematica dall'interno, riduce le rughe e favorisce in modo evidente la sintesi del collagene.

E il meglio: A differenza della tossina botulinica (Botox), lo ialurone non ha un effetto paralizzante. La mobilità dei muscoli facciali non viene influenzata. Anzi, è altamente tollerato. Poiché lo ialurone è una sostanza prodotta naturalmente dal corpo, il nostro organismo di solito lo accoglie a braccia aperte, a meno che qualcuno non abbia una reazione allergica ad esso.

Altri metodi per eliminare le rughe sulla fronte

Non c'è nulla da fare: né i peeling agli acidi della frutta né le creme al retinolo aiutano a combattere le rughe della fronte. Nemmeno le iniezioni di acido ialuronico possono attenuare i solchi. Ma cosa può aiutare allora?

Se i classici sopra citati non ottengono il successo desiderato, il passo successivo porta alla medicina estetica. Il cuore del trattamento chirurgico delle rughe è il trattamento con Botox. Il concetto: Il medico curante inietta il Botox nelle rughe. Si tratta di una tossina nervosa che paralizza i muscoli del viso. È proprio attraverso questa paralisi dei muscoli che le rughe dovrebbero essere attenuate. Anche le rughe più profonde della pelle del viso, come la poco amata ruga della fronte, possono essere attenuate facilmente e rapidamente con il Botox.

Rughe della fronte vs. rughe dell'accigliato: Qual è la differenza?

Le rughe della fronte sono solchi trasversali o verticali nella zona della fronte che possono essere accelerati da emozioni come la rabbia o la preoccupazione.

La ruga della fronte non deve essere confusa con la linea di espressione, nota anche come ruga della glabella. La differenza sostanziale è che non attraversa la fronte, ma si estende verticalmente tra le sopracciglia. Si verifica quando si accavallano spesso le sopracciglia, il che accade soprattutto quando si è arrabbiati, preoccupati o concentrati. Per molte persone le rughe di espressione sono un peso. Dopotutto, conferiscono al nostro viso un'espressione seria e severa.

Esistono altri tipi di rughe?

Purtroppo sì: non sono solo le rughe orizzontali della fronte a darci sui nervi. Ci sono altre rughe d'espressione e rughe dell'età che tolgono luminosità alla nostra carnagione: Possiamo presentarvi i tipi più comuni?

Zampe di gallina (rughe degli occhi): Come piccole zampe d'uccello, queste rughe a forma di raggio corrono intorno agli angoli esterni degli occhi e delle tempie. Non di rado, sono le prime rughe a farsi spazio nell'aspetto della nostra pelle. Il motivo: la pelle intorno agli occhi è estremamente sottile. E più la pelle è sottile, più velocemente si formano linee e solchi.

Rughe pieghettate (rughe del sorriso): Queste linee sottili si formano tra il naso e il labbro superiore. Sono causate dai continui movimenti della bocca.

Pieghe nasolabiali:

Le rughe tra il naso e l'angolo della bocca sono il risultato di un'espressione facciale pronunciata, ma purtroppo anche un segno tipico dell'invecchiamento. Infatti, quando la pelle cede con il passare degli anni, i solchi diventano sempre più evidenti.Linee della marionetta:Quando le rughe del viso si estendono dall'angolo della bocca alla mascella inferiore, le chiamiamo linee della marionetta.E questo nome non è stato dato per caso.A causa delle rughe relativamente profonde, il mento sembra spesso delineato da una marionetta.Molti dei soggetti colpiti trovano questo aspetto fastidioso. Dopo tutto, i solchi fanno apparire il viso triste e preoccupato.Rughe:Con il passare degli anni, la pelle perde sempre più acido ialuronico.Il risultato è che inizia a raggrinzirsi. Soprattutto nella zona degli occhi e delle guance e nel décolleté, la pelle si raggrinzisce rapidamente.

APPUNTAMENTO GRATUITO